Registrati subito per non perdere nuove offerte di lavoro!
REGISTRATI
Blog e News

5 consigli per inviare una candidatura spontanea

MERCOLEDÌ 13 SETTEMBRE 2023 | Lascia un commento
Foto 5 consigli per inviare una candidatura spontanea
Scritto da Stefania Pili
Decidere di inviare una candidatura spontanea può risultare una strategia efficace per trovare opportunità di lavoro che altrimenti potrebbero sfuggire.

 

5 consigli per inviare una candidatura spontanea. Per incrementare le tue possibilità di successo è importante pianificare e preparare attentamente la tua candidatura. In questo articolo, esploreremo 5 consigli chiave per inviare una candidatura spontanea efficace.

 

Leggi anche: “Come valorizzare la capacità d problem solving nel curriculum

 

Perché inviare una candidatura spontanea

Inviare una candidatura spontanea può essere un modo efficace per accedere a opportunità di lavoro, dimostrare la tua determinazione e creare un'opportunità su misura per te. Se creata in modo strategico e professionale, può aumentare notevolmente le tue possibilità di ottenere un lavoro desiderato o persino di costruire relazioni che porteranno a opportunità future. Ecco alcune ragioni per cui è utile inviare una candidatura spontanea:

  • Accesso a opportunità non pubblicizzate: le aziende potrebbero scegliere di reclutare internamente o attraverso candidature spontanee per risparmiare tempo e risorse;

  • Dimostrazione di iniziativa: questo può suscitare l'attenzione dei datori di lavoro e far loro vedere che sei motivato e determinato a lavorare con loro;

  • Possibilità di creare una posizione su misura: puoi sottolineare le tue competenze, esperienze e obiettivi specifici e spiegare come puoi contribuire al successo dell'azienda in un ruolo personalizzato;

  • Riduzione della concorrenza: inviando una candidatura spontanea, riduci notevolmente la concorrenza, poiché sei il solo candidato per quella posizione (almeno inizialmente);

  • Costruzione di una rete di contatti: inviare una candidatura spontanea ti mette in contatto con il personale delle risorse umane e altre persone chiave all'interno dell'azienda. Questo può portare a futuri contatti e opportunità di lavoro;

  • Aumento delle probabilità a lungo termine: mantenendo un rapporto con l'azienda, potresti avere un vantaggio quando si apriranno opportunità adatte alle tue competenze;

  • Dimostrazione di adattabilità: questo può essere un vantaggio in un mercato del lavoro in costante evoluzione.

Vediamo ora i 5 consigli per una candidatura spontanea di successo.

 

Ricerca approfondita dell'azienda

Comprendere la cultura aziendale, i valori, la missione e la storia ti aiuterà a personalizzare la tua candidatura in modo che si adatti perfettamente all'azienda. Cerca informazioni sul loro sito web, leggi le notizie aziendali recenti e segui i loro profili sui social media. Quando scrivi la tua lettera di presentazione, evidenzia come le tue competenze e esperienze si allineano con gli obiettivi e i valori dell'azienda.

 

Crea un Curriculum accattivante

Assicurati che il tuo curriculum sia ben strutturato, con sezioni chiare che evidenziano le tue esperienze, le tue competenze e i tuoi risultati più significativi. Usa un linguaggio chiaro e conciso e assicurati di includere i tuoi dati di contatto in modo che sia facile per il datore di lavoro mettersi in contatto con te. Personalizza il tuo curriculum per l'azienda specifica, mettendo in evidenza le competenze che sono rilevanti per il ruolo che stai cercando.

 

Scrivi una lettera di presentazione persuasiva

Questa lettera dovrebbe essere personalizzata per l'azienda e il ruolo che stai cercando. Inizia la lettera con una dichiarazione convincente che catturi l'attenzione del datore di lavoro. Spiega perché sei interessato a lavorare per l'azienda e quali competenze e esperienze puoi portare al tavolo. Sii conciso, ma convincente, e concludi la lettera invitando il datore di lavoro a contattarti per ulteriori informazioni.

 

Sfrutta la rete di contatti

Chiedi agli amici, ai colleghi o ai contatti LinkedIn se conoscono qualcuno all'interno dell'azienda di tuo interesse. Una raccomandazione da parte di qualcuno che lavora già nell'azienda può aumentare significativamente le tue possibilità di essere notato e considerato per un'opportunità di lavoro.

 

Segui e mantieni la perseveranza

Non scoraggiarti se non ricevi una risposta immediata. Invia un gentile follow-up dopo un paio di settimane per mostrare il tuo interesse persistente per il ruolo. Mostra che sei motivato e desideroso di fare parte dell'azienda.
 

Ti potrebbe interessare anche: “Referenze: come chiederle e sfruttarle nel modo giusto



LinkedIn
Whatsapp
LASCIA UN COMMENTO
Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità alle vigenti norme sulla privacy. Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy
INVIA COMMENTO