Registrati subito per non perdere nuove offerte di lavoro!
REGISTRATI
Blog e News

Come e quando chiedere un feedback dopo il colloquio di lavoro

GIOVEDÌ 28 SETTEMBRE 2023 | Lascia un commento
Foto Come e quando chiedere un feedback dopo il colloquio di lavoro
Scritto da Stefania Pili
Se sei alla ricerca di un nuovo lavoro, sai quanto sia importante lasciare una buona impressione durante i colloqui di lavoro. Tuttavia, la ricerca di lavoro non finisce dopo il colloquio. Scopriamo perché.

 

Come e quando chiedere un feedback dopo il colloquio di lavoro. Chiedere un feedback dopo il colloquio di lavoro è una mossa intelligente che può darti preziose informazioni per migliorarti in futuro. In questo articolo capiremo come e quando chiedere un feedback in modo efficace per massimizzare le tue opportunità di successo.

 

Leggi anche: “Come valorizzare al massimo le proprie competenze in un colloquio di lavoro

 

L'importanza del feedback dopo il colloquio di lavoro

Chiedere un feedback dopo un colloquio di lavoro è una pratica saggia per molte ragioni:

Miglioramento personale

Il feedback ti permette di valutare le tue prestazioni durante il colloquio. Puoi scoprire quali sono i tuoi punti di forza e le aree in cui devi migliorare. Queste informazioni possono aiutarti a prepararti meglio per i futuri colloqui di lavoro.

Dimostra impegno

Chiedere feedback dimostra al datore di lavoro che sei interessato alla posizione e che desideri imparare e crescere. Mostra che sei aperto al cambiamento e disposto a investire tempo ed energie per avere successo nella posizione.

Costruzione di relazioni

Chiedere feedback crea un'opportunità per stabilire una relazione positiva con il datore di lavoro o il reclutatore. Mostra che sei aperto alla comunicazione e disposto a ricevere consigli.

 

Come chiedere un feedback dopo il colloquio di lavoro

Ecco alcuni passaggi da seguire per chiedere un feedback in modo efficace:

Scrivi una Email professionale

Dopo il colloquio, invia un'email al reclutatore o al datore di lavoro per ringraziarli per l'opportunità e per esprimere il tuo interesse per la posizione. Chiedi gentilmente se sarebbero disponibili a fornire un feedback sul tuo colloquio.

Esempio:

Oggetto: Richiesta di Feedback sul Colloquio di Lavoro
Gentile [Nome del Reclutatore o del Datore di Lavoro],
Spero che stiate bene. Volevo ringraziarvi ancora per l'opportunità di colloquiare per la posizione di [Nome della Posizione] il [Data del Colloquio]. Sono molto interessato/a alla possibilità di unirmi al vostro team.
Vorrei gentilmente chiedere se potreste fornire un feedback sul mio colloquio. Sarà estremamente utile per me nel migliorare le mie competenze e nella preparazione per futuri colloqui. Qualsiasi commento o suggerimento sarebbe molto apprezzato.
Grazie ancora per il vostro tempo e l'attenzione.
Cordiali saluti, [Tuo Nome]

 

Sii rispettoso e paziente

Dopo aver inviato la tua richiesta di feedback, sii paziente nell'attesa di una risposta. I reclutatori possono essere occupati, quindi potrebbe volerci del tempo prima che rispondano. Mantieni un tono professionale e rispettoso in tutte le tue interazioni.

 

Accetta il feedback con educazione

Una volta ricevuto il feedback, accettalo con grazia, anche se sono presenti critiche. Ringrazia per le informazioni ricevute e considera attentamente come puoi applicare il feedback per migliorarti.

Quando chiedere un feedback

La tempistica è cruciale quando si chiede un feedback dopo un colloquio di lavoro. Ecco alcune linee guida su quando farlo:

Aspetta un adeguato periodo di tempo

Non chiedere immediatamente un feedback dopo il colloquio. Dà ai reclutatori il tempo di valutare tutti i candidati e prendere una decisione. Attendi almeno una settimana prima di inviare la tua richiesta di feedback.

Chiedi feedback anche in caso di insuccesso

Non limitarti a chiedere feedback solo se hai ottenuto il lavoro. Anche se non hai successo, chiedere feedback dimostra la tua volontà di imparare e crescere.

Chiedi feedback dopo ogni colloquio

Se stai facendo più colloqui, chiedi il feedback dopo ognuno di essi. In questo modo, potrai migliorare le tue prestazioni con ogni colloquio successivo.

 

Mostra il tuo impegno, la tua apertura alla crescita e la tua volontà di stabilire relazioni professionali positive. Segui le linee guida qui sopra per massimizzare le tue possibilità di ottenere un feedback utile che ti aiuterà a progredire nella tua carriera.

 

Consulta anche: “Come superare un colloquio di lavoro grazie al linguaggio non verbale



LinkedIn
Whatsapp
LASCIA UN COMMENTO
Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità alle vigenti norme sulla privacy. Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy
INVIA COMMENTO