Registrati subito per non perdere nuove offerte di lavoro!
REGISTRATI
Blog e News

Cosa fa e come diventare del massaggiatore

GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021 | Lascia un commento
Foto Cosa fa e come diventare del massaggiatore
Scritto da Stefania Pili

Descrizione del lavoro da massaggiatore

Il massaggiatore è una figura professionale specializzata nella pratica di massaggi, ovvero, nei trattamenti manuali che consistono nell’applicazione di frizioni e pressioni sui tessuti molli del corpo. Hanno lo scopo di alleviare il dolore, decontrarre la muscolatura, ridurre lo stress, favorire il rilassamento e il benessere psico-fisico.

 

Cosa fa il massaggiatore - compiti e mansioni

Un massaggiatore pratica diversi tipi di massaggio a seconda delle caratteristiche e delle particolari esigenze del cliente: massaggi drenanti, decontratturanti, antiinfiammatori, tonificanti, per migliorare la circolazione sanguigna, per il relax mentale e fisico, e via dicendo.

Il cliente viene fatto stendere su un lettino da massaggio o su un materassino; gli vengono poi effettuate delle manipolazioni in base a una precisa sequenza, seguendo la direzione delle fibre muscolari o quella della circolazione con la tecnica dello sfioramento leggero e profondo, della frizione, dell'impastamento superficiale e profondo, della trazione, della torsione del muscolo, della spremitura, della vibrazione e della percussione.

I trattamenti vengono eseguiti con le mani, le dita e altre parti del corpo del massaggiatore (avambracci, gomiti, ginocchia, piedi), facilitati dall'applicazione di oli, creme o unguenti, o anche apparecchi meccanici o elettrici.

Occorre distinguere tra massaggi terapeutici e non terapeutici. I primi possono essere effettuati solo da professionisti sanitari qualificati come il fisioterapista, massofisioterapista e M.C.B. (massaggiatore e capo bagnino degli stabilimenti idroterapici), su indicazione del medico.

 

Come diventare massaggiatore – requisiti e formazione

Per diventare un massaggiatore professionista occorre possedere una qualifica abilitante: un diploma come massaggiatore, MCB-massoterapista, massofisioterapista, massaggiatore sportivo, massaggiatore olistico e del benessere. Tra i professionisti sanitari qualificati alla pratica di massaggi ci sono poi fisioterapisti e osteopati.

Esistono vari corsi di massaggio, organizzati da scuole ed enti di formazione riconosciuti, con diversi livelli di specializzazione che affrontano materie come anatomia, fisiologia, kinesiologia, psicologia, etica professionale, che permettono di acquisire una conoscenza approfondita delle diverse tecniche di massaggio e bodywork, degli oli per massaggio, dei prodotti e degli ausili per la manipolazione e delle norme igienico-sanitarie.

Competenze del massaggiatore

Il massaggiatore deve avere competenza ed esperienza nella pratica di varie modalità di massaggio e la conoscenza dei prodotti per il massaggio corpo. Completano il profilo forza e resistenza fisica, doti relazionali e di comunicazione, empatia e orientamento del cliente, affidabilità, discrezione e flessibilità.

 

Opportunità lavorative e carriera del massaggiatore

La carriera di un massaggiatore dipende dal tipo di qualifica e dal livello di specializzazione. In ambito sanitario ad esempio, un massofisioterapista può diventare massaggiatore sportivo e dedicarsi al benessere degli atleti pre e post gara.

Nell'ambito del massaggio non medicale si possono approfondire le conoscenze del massaggio olistico, ad esempio lo Shiatsu, il massaggio ayurvedico, quello californiano, il Lomi Lomi, o la riflessologia plantare.

Inoltre, dopo aver conseguito il diploma come massaggiatore, è possibile proseguire gli studi per diventare, ad esempio, fisioterapista.

 

Stipendio medio del massaggiatore

Lo stipendio medio di un massaggiatore è di 1.450 euro netti al mese (circa 75 euro lordi al giorno). La retribuzione di un massaggiatore può partire da uno stipendio minimo di 1.100 euro netti al mese, mentre lo stipendio massimo può superare i 3mila euro netti al mese.

 

Buoni motivi per lavorare come massaggiatore

Si tratta di un mestiere perfetto per chi desidera aiutare le persone nel loro percorso di benessere psico-fisico e per chi ama il contatto con le persone.

Inoltre, le offerte di lavoro per massaggiatore sono numerose, dato che sempre più persone vogliono alleviare tensioni, stati di stress, disturbi o malesseri, o anche solo per "coccolarsi" e prendersi cura di sé: dai centri benessere alle palestre fino alle cliniche di riabilitazione, o esercitando la professione come massaggiatore a domicilio.



LinkedIn
Whatsapp
LASCIA UN COMMENTO
Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità alle vigenti norme sulla privacy. Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy
INVIA COMMENTO
Sei un'azienda?
Stai cercando lavoratori adatti alle tue esigenze?
Inserisci annuncio +
Annunci per Massaggiatore
Pignola, PZ, Italia
25/11/2021 | Segnala
La Maison Giubileo cerca massaggiatrice - estetista / Massaggiatore da inserire nel proprio organico, preferibilmente della zona. Inviare curriculum a tel